dopo pasqua

Dopo Pasqua, dopo pochi giorni trascorsi fuori cittò, tutto sembra diverso. 48 ore di permesso, una piccola pausa tra le giornate che si susseguono frenetiche. Vista da lontano, la nostra vita frenetica sembra non avere alcun senso. E’ come guardare delle formiche dall’alto. Apparentemente corrono senza sosta, ma senza avere una meta precisa. In realtà tutto ha un senso, quindi, … Continua a leggere

Buona Pasqua

Approfitto della chiusura della settimana per augurare Buona Pasqua a tutti. riesco ad anadr via un paio di giorni, ho proprio voglia di cambiare orizzonte…..

Corri, è tardi

non sono mica il bianconiglio! ‘fanculo la vita stressante. Cuffia, musica energetica e la mente che vaga da sola. Siamo a Pasqua. In questo periodo si dovrebbe riflettere ed entrare in crisi, mi dicevano i ciellini dell’oratorio. Ma quale riflessione, io in crisi ci sono tutto l’anno. Oramai è diventata una costante ed uno stile di vita, sempre pronto a … Continua a leggere

Giorni di primavera

In questa giornata tièicamente primaverile, tutto è tranquillo, sarà lo sciopero che in background tiene tutti più tranquilli. Il telefono che non squilla, un po’ d’ordine in ufficio. La tiepida giornata ispira sentimenti di rivolta. rivolta verso la città. domani giornata a pulire le bici e domenica, si vedrà. I Navigli offrono davvero parecchio. salute a tutti , in particolare … Continua a leggere

Novità?

Nessuna. La primavra si avvicina, le elezioni si avvicinano. Anzi, qui siamo sempre in campagna elettorale. I gruppi consiliari devono avere degli stampati predisposti per denunciare “l’ennesimo caso di malagestione” . In realtà si tratta di appartamenti da 3 o 4 locali con posto auto privato e coperto, giardino e antenna satellitare centralizzata a 350/400 euro al trimestre di affitto. … Continua a leggere

Ognuno scrive quel che vuole

E’ quello che succede nei blog. Finalmente liberi di dire ciò che si pensa, di inventarsi dei mondi, di criticare le altre realtà. La situazione è talmente fluida, che non è possibile giudicarla positivamente o negativamente. E’ così e così va presa. So però che insieme a messaggi di non chiara percezione (ultraintenret) ci sono mondi di poesia come quelli … Continua a leggere

una traccia di sangue

Stamattina, per strada, ho visto delle macchioline rossastre sull’asfalto. Si trattava di sangue. Indubbiamente di sangue. Non era proprio fresco, però ieri pomeriggio non c’era. quindi qualcosa è successo tra ieri sera e stanotte. di lì a poco ho infatti visto una pattuglia di carabinieri . Il mio pensiero però è andato al tizio della ferita. Chissà chi è. cosa … Continua a leggere