stronzate

Ho seguito un po’ un battibecco tra la regina dei ghiacci e un altro. So da dove scrive lei, ma non ho capitop da dove scrive lui. Non è la prima volta che assisto a discorsi di quel genere. Evidentemente c’è qualcuno che ha sempre necessità di sentirsi al centro dell’attenzione. Si, è vero. Se uno scrive qui ,vuol dire … Continua a leggere

ancora una volta

Ancora una volta si ha notizia di una giovane ragazza palestinese pronta a fari saltare in aria con dell’esplosivo. ancora una volta i suoi obbiettivi non erano reparti militari, ma un ospedale. Cosa sia davvero passato per la sua testa non lo sapremo mai, ma una cosa certa : ancora una volta i veri kamikaze sono la gente comune che, … Continua a leggere

Solitudine

Una zanzara lo tormentava. Forse perché in giro per il palazzo non c’era nessuno, forse perché aveva un sangue dolce, forse perché anche gli animali quando si creano un nemico non si fermano sino alla morte o alla vittoria. Tutto ciò gli impediva di ragionare. Su tante cose. Ad esempio sul fatto che sempre più spesso provava una sorta di … Continua a leggere

un bel caldo

Un caldo opprimente arroventa l’asfalto, che si scioglie sotto i nostri passi. Sembra quasi che la vita stessa ti sfugga, che la terra voglia fggire chissà dove. Stanchi e accaldati sappiamo bene dove andare : IN QUALSIASI POSTO FRESCO!

venerdi 17

e checcazzo! è venerdi 17 di una settimana vissuta sempre di corsa, con il lavoro che ti sta con il fiato sul collo, manca ancora un mese alle ferie, le imprese non ne vogliono sapere di lavorarea tutto va avanti in modo estremamente lento ed impacciato. come questo pc che oggi con la rete è lentissimo. che dire? boh! anzi … Continua a leggere

dopo 23 anni

Un piccolo pensiero per l’Inter che è tornata a vincere qualcosa……Non c’è molto da esultare, ma è già qualcosa. non consoliamoci pensando che qualcun altro è rimasto a mani vuote, negli ultimi anni hanno vinto tutto (qualcosina glielo abbiamo regalato noi). Come si dice : solo gli interisti sanno cosa è la vera sofferenza. Staremo a vedere.

un bel grigio brumoso

Tale è il colore dominante di oggi a Milano. Se qualcuno sta aspettando le vacanze, oggi le aspetta ancora di più. La stessa umidità di una foresta tropicale, ma niente sole. Anzi , niente luce. siamo in ufficio con i neon accesi. E siamo al 16 di Giugno!